Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Giulia Scaravelli
Sei in:
Approfondimenti
Vedi l'elenco dei contenuti

1allegato

Che cosa è la maturazione in vitro degli ovociti

La maturazione in vitro degli ovociti è una metodica emergente, in continuo sviluppo. Consiste nel recuperare dall'ovaio degli ovociti immaturi che poi vengono fatti maturare in laboratorio. Gli ovociti, una volta maturati in laboratorio, vengono fertilizzati con le normali tecniche di fecondazione in vitro. Il vantaggio della maturazione in vitro è quello di semplificare la preparazione delle procedure per la procreazione assistita e di eliminare o ridurre l'utilizzo di farmaci per la stimolazione delle ovaie. In questo modo è possibile limitare i costi e i rischi delle tecniche di fecondazione in vitro. La maturazione in vitro, inoltre, può essere utilizzata per la preservazione della fertilità in particolare in caso di tumori femminili.

Pubblicato il 31-03-2009 in Approfondimenti , aggiornato al 03-04-2014 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Età femminile e declino della fertilità.

La fertilità femminile è strettamente correlata all'età riproduttiva e declina ben prima dell'inizio delle irregolarità mestruali che precedono la menopausa. Le donne che desiderano un figlio dovrebbero divenire consapevoli dell'impatto negativo dell'età sulla fertilità. In particolare, le donne con più di 35 anni, dovrebbero disporre di una diagnosi e di un trattamento tempestivi, anche solo dopo sei mesi di fallimento riproduttivo.

Pubblicato il 09-10-2008 in Approfondimenti , aggiornato al 08-02-2017 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Come vivono l'infertilità le donne?

Un recentissimo rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità fa il punto sulla letteratura internazionale dedicata agli aspetti psicologici della salute riproduttiva delle donne (Mental health aspects of women’s reproductive health. A global review of the literature, OMS, 2009). Per quanto riguarda in particolare l’infertilità e le tecniche di riproduzione assistita, il rapporto presenta alcune conclusioni rilevanti tratte dall’analisi di studi internazionali condotti sulla popolazione femminile infertile. Abbiamo sintetizzato in forma di domanda e risposta i risultati più importanti dell’indagine.

  • Esiste una causa psicologica dell’infertilità?

Diversi autori hanno ipotizzato delle cause di origine psicologica...

Pubblicato il 09-10-2008 in Approfondimenti , aggiornato al 01-02-2013 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Quanto bere alcol incide sulla fertilità?

Bere fa male non c'è dubbio. L'acol danneggia molti organi ed interferisce con molte funzioni vitali. Ma tutto dipende da quanto, da cosa e da quando (in quale età o periodo della vita) si beve. Purtroppo, però, valutare l'effetto specifico dell'alcol sulla fertilità è più difficile di quanto si pensi. Tuttavia, è indubitabile l'effetto negativo del consumo di alcol sulla fertilità: l'alcol infatti, scompensa la produzione degli ormoni sessuali sia nell'uomo che nella donna. Saperlo è importante per proteggere la propria fertilità.

Pubblicato il 11-06-2008 in Approfondimenti , aggiornato al 10-09-2014 Leggi...

Condividi: 

1allegato

Donazione di gameti in Europa

Pubblicato il 22-05-2008 in Approfondimenti , aggiornato al 06-06-2014 Leggi...

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]