Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Monica Boirivant
Sei in:
Malattie Autoimmuni

Malattie autoimmuni

Il sistema immunitario è indispensabile per la sopravvivenza in quanto ci permette di contrastare le infezioni da microrganismi patogeni. Tuttavia, il sistema immunitario può di per sè causare malattia e questo accade quando il sistema immune attacca inappropriatamente gli organi, i tessuti o le cellule dell'organismo. Le patologie derivanti da questo attacco sono definite malattie autoimmuni e possono coinvolgere un organo specifico (diabete di tipo 1, tiroidite, malattie infiammatorie croniche dell'intestino) o coinvolgere più organi (lupus eritematoso sistemico). Per motivi ancora non conosciuti, la prevalenza delle malattie autoimmuni è in aumento.
Nonostante la ricerca abbia fatto notevoli progressi nella comprensione della genesi del danno tissutale in corso di attacco autoimmune e sia stata provata l'efficacia di nuovi farmaci che sono in grado di ridurre il danno ai tessuti, molti aspetti devono ancora essere chiariti. Nel Dipartimento, la ricerca in questo campo coinvolge l'identificazione di nuovi "bersagli" su organi e tessuti, lo studio dei meccanismi effettori e regolatori che controllano la risposta immune e l'applicazione delle conoscenze derivanti dagli studi di base in modelli di malattia al fine di sviluppare approcci terapeutici più efficaci.

Pubblicato il 04-03-2013 in Malattie Autoimmuni , aggiornato al 04-03-2013

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]