Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
  Responsabile: Settore Attività Editoriali
Sei in:
Rapporti ISTISAN

03/30 - Quantificazione dell'incertezza nelle misure analitiche. Seconda edizione (2000) della Guida EURACHEM / CITAC CG 4. Traduzione italiana a cura di Marina Patriarca, Ferdinando Chiodo, Federica Corsetti, Barbara Rossi, Antonio Menditto, Michela Sega e Margherita Plassa 2003, vi, 119 p.

Quantificazione dell'incertezza nelle misure analitiche. Seconda edizione (2000) della Guida EURACHEM / CITAC CG 4.
Traduzione italiana a cura di Marina Patriarca, Ferdinando Chiodo, Federica Corsetti, Barbara Rossi, Antonio Menditto, Michela Sega e Margherita Plassa
2003, vi, 119 p. Rapporti ISTISAN 03/30

Viene presentata la traduzione in lingua italiana, a cura di un gruppo di lavoro tra l'Istituto di Metrologia "G. Colonnetti" e l'Istituto Superiore di Sanità, della Guida "Quantifying uncertainty in analytical measurement", prodotta in collaborazione dalle organizzazioni internazionali EURACHEM e CITAC (Cooperation for International Traceability in Analytical Chemistry). La stima dell'incertezza di misura è indispensabile per definire il grado di fiducia che può essere riposto nel risultato di una misurazione ed è prevista dalle norme sull'accreditamento dei laboratori di prova e di taratura (UNI CEI ISO/IEC 17025:2000) e clinici (ISO 15189:2003). La Guida fornisce le basi teoriche e numerosi esempi pratici per la stima dell'incertezza di misura nelle misurazioni chimiche e descrive esplicitamente l'utilizzo dei dati della validazione del metodo e del controllo di qualità per ottenere stime dell'incertezza del tutto conformi ai principi formali per la stima dell'incertezza di misura esposti nella norma UNI CEI ENV 13005:2000.
Parole chiave: Metrologia, Incertezza di misura, Stima dell'incertezza di misura, Misure analitiche

Quantifying uncertainty in analytical measurement. Second edition (2000) of the EURACHEM / CITAC Guide CG 4.
Italian translation by Marina Patriarca, Ferdinando Chiodo, Federica Corsetti, Barbara Rossi, Antonio Menditto, Michela Sega and Margherita Plassa
2003, vi, 119 p. Rapporti ISTISAN 03/30 (in Italian)

The Italian translation of the EURACHEM/CITAC Guide "Quantifying uncertainty in analytical measurement", carried out by a joint working group between the Istituto di Metrologia "G. Colonnetti" and the Istituto Superiore di Sanità (the Italian National Institute of Health), is presented. The evaluation of the measurement uncertainty is necessary to define the level of confidence that can be placed in a measurement result and it is a requisite for the accreditation of testing, calibration (ISO/IEC 17025:1999) and medical (ISO 15189:2003) laboratories. The Guide describes the formal principles for the estimate of measurement uncertainty in analytical chemistry and gives numerous practical examples of their application. Furthermore, it provides explicitly for the use of validation and related data in the construction of uncertainty estimates in full compliance with the ISO "Guide to the expression of uncertainty in measurement".
Key words: Metrology, Uncertainty of measurement, Estimation of uncertainty of measurement, Analytical measurement

Allegati

Pubblicato il 20-11-2003 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 24-02-2005

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]