Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
  Responsabile: Settore Attività Editoriali
Sei in:
Rapporti ISTISAN

15/13 - Vaccini anti-pneumococcici: dati ed evidenze per l’utilizzo nei soggetti a rischio di qualsiasi età e per l’eventuale ampliamento dell’offerta ai soggetti anziani (dicembre 2013). Maria Cristina Rota, Antonino Bella, Fortunato D’Ancona, Franca D’Angelo, Massimo Fabiani, Cristina Giambi, Eleonora Lacorte, Marina Maggini, Roberto Raschetti, Caterina Rizzo, Silvia Declich 2015, iii, 61 p.

Vaccini anti-pneumococcici: dati ed evidenze per l’utilizzo nei soggetti a rischio di qualsiasi età e per l’eventuale ampliamento dell’offerta ai soggetti anziani (dicembre 2013).
Maria Cristina Rota, Antonino Bella, Franca D’Angelo, Massimo Fabiani, Cristina Giambi, Eleonora Lacorte, Marina Maggini, Roberto Raschetti, Caterina Rizzo, Silvia Declich
2015, iii, 63 p.

Il documento rappresenta la pubblicazione in forma di Rapporto ISTISAN dell'istruttoria tecnico-scientifica condotta da un gruppo di lavoro del CNESPS incaricato a giugno 2013 dal Ministero della Salute, su richiesta del Coordinamento inter-regionale della prevenzione. Tale istruttoria è stata conclusa a dicembre 2013. I dati relativi alle malattie invasive da pneumococco indicano frequenze poco elevate in Italia, con circa 750 casi segnalati annualmente negli ultimi 5 anni. Le fasce di età più colpite sono quelle 0-4 anni e ≥ 65 anni. Non sono disponibili, a oggi, dati a sostegno dell’efficacia del vaccino coniugato 13 valente (PCV13) nella prevenzione delle malattie invasive da pneumococco, delle polmoniti o dei decessi negli adulti con età ≥50 anni. Per questi esiti si attende la pubblicazione dei risultati di un trial clinico condotto nei Paesi Bassi che ha coinvolto oltre 85.000 persone ultrasessantacinquenni. Nella consapevolezza delle scarse evidenze di efficacia di questi vaccini nei soggetti a rischio, le raccomandazioni per la vaccinazione variano da Paese a Paese: alcuni Paesi suggeriscono la somministrazione di PCV13 seguita dal vaccino polisaccaridico 23-valente (PPV23), sebbene i vantaggi della schedula sequenziale PCV13 + PPV23 non siano ancora definiti; altri (in particolare Francia, Germania e Regno Unito) raccomandano solo l’uso del PPV23.
Parole chiave: Malattia invasiva da pneumococco; Vaccino coniugato 13 valente; Vaccino polisaccaridico 23-valente; Schedula sequenziale



Pneumococcal vaccines: data and evidence for the use in at risk individuals of any age and extending the offer to the elderly (December 2013).
Maria Cristina Rota, Antonino Bella, Fortunato D’Ancona, Franca D’Angelo, Massimo Fabiani, Cristina Giambi, Eleonora Lacorte, Marina Maggini, Roberto Raschetti, Caterina Rizzo, Silvia Declich
2015, iii, 61 p. (in Italian)

This document represents the publication, as ISTISAN Report, of the scientific-technical survey carried out by a CNESPS working group, appointed by the Italian Ministry of Health, in June 2013, following a request of the Inter-Regional Prevention Coordination. The survey terminated in December 2013. Data on Invasive Pneumococcal Disease (IPD) indicates a low frequency in Italy, with about 750 cases reported annually in the last five years. The most affected age groups are 0-4 and ≥ 65 years. Up to now, no data is available to support the efficacy of the 13valent conjugate vaccine (PCV13) in the prevention of IPD, pneumonia or deaths in adults aged >50 years. For these outcomes, the results of a clinical trial conducted in the Netherlands, which involved more than 85,000 people over sixty-five, are still awaited. In recognition of the limited evidence of efficacy of these vaccines in individuals at risk, the indications for vaccination vary among countries: some countries recommend the administration of PCV13 followed by the 23valent polisaccaridic vaccine (PPV23), although the benefits of a sequential schedule PCV13 + PPV23 are not defined yet; others (in particular France, Germany and the UK) recommend the use of PPV23 only.
Key words:Invasive pneumococcal disease; 13valent conjugate vaccine; 23valent polisaccaridic vaccine; Sequential schedule

Allegati

Pubblicato il 01-06-2015 in Rapporti ISTISAN , aggiornato al 28-07-2015

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]