Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Colomba Giorgi
Sei in:
Malattie virali

SARS-coronavirus

Un nuovo Coronavirus è stato recentemente identificato come l'agente causale della Severe Acute Respiratory Syndrome (SARS), una grave forma di polmonite virale, associata ad elevata ( 30-50%) mortalità, a rapida diffusione mondiale e che per la prima volta nella storia dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, è stata dalla stessa dichiarata una "emergenza globale". Come altri coronavirus umani causa di malattie del tratto respiratorio superiore negli uomini, anche il Coronavirus causa della SARS (SARS-CoV), è un virus ad RNA a singolo filamento di polarità positiva, con un genoma di 27-31 kb, il più grande per un virus ad RNA. Il virus riesce a penetrare nella cellula tramite il legame della sua proteina S di superficie (spike protein) ad alcuni recettori cellulari . Recenti risultati indicano la proteina ACE2, angiotensin-converting enzyme 2, come possibile recettore di membrana per il SARS-CoV. L'RNA genomico a polarità positiva viene inizialmente tradotto per produrre la polimerasi virale necessaria per la formazione dell'RNA a polarità negativa, utilizzato a sua volta come stampo per ogni singolo mRNA monocistronico. Le singole proteine virali e l'RNA genomico vengono successivamente assemblati nell'apparato del Golgi, quindi le particelle vengono trasportate alla superficie della cellula e rilasciate nell'ambiente extracellulare. L'attività del dipartimento in questo ambito è mirata alla messa a punto di diagnostica molecolare rapida dei virus, all'individuazione di nuove strategie terapeutiche e bersagli molecolari da utilizzare sia per diagnosi differenziali che per terapie specifiche . Pertanto gli studi di patogenesi sono volti all'identificazione del tropismo virale, della modulazione della risposta immune sia innata che acquisita, all'efficacia di nuovi antivirali.

Allegati

Pubblicato il 27-04-2005 in Malattie virali , aggiornato al 14-09-2006

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]