Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Enrico Alleva
Sei in:
Interventi assistiti con gli animali

ATTIVITA' ISTITUZIONALE. Linee guida per gli interventi assistiti con gli animali

In Italia la Pet Therapy è stata riconosciuta come cura ufficiale dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2003 recante disposizioni in materia di benessere degli animali da compagnia e Pet Therapy, su proposta del Ministro della Salute Nonostante tale riconoscimento, non esiste una legislazione specifica in materia. Evidenze scientifiche e strumenti metodologici adeguati e scientificamente validati sono requisiti fondamentali affinché gli Interventi Assistiti con Animali (IAA) possano diventare degli strumenti innovativi all’interno del Servizio Sanitario Nazionale.
E’ dunque a partire da queste premesse che il Reparto di Neuroscienze comportamentali dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), insieme al Centro di Referenza Nazionale "Interventi assistiti dagli animali" e al Ministero della Salute, tenta di colmare il vuoto legislativo in materia di IAA e di rispondere all’esigenza formativa delle molteplici figure professionali coinvolte (veterinari, medici, psicologi, educatori, educatori cinofili, etologi), con la stesura di Linee guida dirette ai Veterinari delle ASL e ai Direttori Sanitari degli Ospedali, con particolare riguardo a quelli Pediatrici e alle cliniche di lungodegenza per soggetti anziani.

Il 25 marzo 2015, è stato firmato l’accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento recante “Linee guida nazionali per gli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA)”. Nella sezione “Allegati” di questa pagina è disponibile la versione PDF del documento.

Il percorso metodologico e i risultati preliminari di diversi studi condotti dall’Istituto Superiore di Sanità (vedi la sezione Progetti) possono rappresentare un esempio di procedure di riferimento e di standard tecnico-scientifici per una buona pratica delle IAA.

- Attività di consulenza tra ISS e Ministero della Salute.

- Tavolo Interistituzionale per gli interventi Terapeutici e Riabilitativi in Agricoltura (TITRA).
Costituito presso l'INEA nel 2009 con il coinvolgimento del Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari, l’Istituto Superiore di Sanità, il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Università della Tuscia e l’Università di Pisa e coordinato dalla dottoressa Maria Carmela Macrì dell’INEA. Il Tavolo è stato costituito allo scopo di verificare lo stato dell’arte in merito alle cosiddette "terapie verdi", ovvero le iniziative di sperimentazione, analisi e valutazione della loro efficacia.

- Accordo quadro ISS - IRCSS SAN RAFFAELE PISANA (Centro di Riabilitazione “Villa Buon Respiro” di Viterbo) - UNIVERSITA’ TELEMATICA S. RAFFAELE
“Analisi dell’efficacia terapeutica della Riabilitazione Equestre e dell’Onoterapia in soggetti con disabilità fisica e mentale”

Nell’ambito di tale attività collaborativa il Reparto di Neuroscienze comportamentali svolge attività di ricerca, di indagine, di studio e di divulgazione dei risultati e formazione di personale riabilitatore, finalizzati alla validazione e standardizzazione delle metodologie concernenti le terapie e attività assistenziali attraverso l’impiego integrato degli animali nell’ambito della disabilità fisica e mentale, particolarmente per quanto riguarda le attività di ippoterapia e onoterapia.

Collaborazione tra ISS e il Centro di Referenza Nazionale "Interventi assistiti dagli animali"

RAPPORTO ISTISAN 11/29
RAPPORTO ISTISAN 10/4
RAPPORTO ISTISAN 07/35

Allegati

Pubblicato il 31-03-2010 in Interventi assistiti con gli animali , aggiornato al 04-01-2018

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]