Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Alberto Mantovani
Sei in:
Infanzia: fascia a rischio

SCALE: un'iniziativa europea per la prevenzione dei rischi per la salute dei bambini. Il Contributo dell'ISS.

Il nuovo European Environment and Health Action Plan 2004-2010 (Piano d’Azione Europeo per l’Ambiente e la Salute) intende sviluppare un sistema comunitario che integri le informazioni sullo stato dell'ambiente, sull'ecosistema e sulla salute umana. La strategia dà priorità alla valutazione e prevenzione dei rischi per i bambini, come soggetti particolarmente vulnerabili sia a specifici fattori di rischio sia a importanti patologie con componente ambientale. In quest’ottica, si considera l’ambiente come contesto di vita che include l’alimentazione, l’ambiente domestico e gli stili di vita. L'obiettivo ultimo è definire un quadro di cause ed effetti per l'ambiente e la salute, comprensivo di tutte le informazioni necessarie per elaborare una politica comunitaria sulle fonti e sulle vie d’impatto dei fattori di rischio per la salute. L’Istituto Superiore di Sanità ha attivamente contribuito all’elaborazione del Piano, in particolare nei settori degli interferenti endocrini e dei disordini dello sviluppo neurocomportamentale.

http://www.environmentandhealth.org/index.php

Allegati

Pubblicato il 07-07-2005 in Infanzia: fascia a rischio , aggiornato al 20-03-2013

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]