Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT) EN
   Responsabile: Filippo Belardelli
Sei in:
Chi siamo

Chi siamo

IATRIS, Italian Advanced Translational Research Infrastructure, è una rete di istituzioni di eccellenza nel panorama nazionale in grado di dare contributi specifici e complementari nell’area della medicina traslazionale.
La creazione della IATRIS è stata promossa dall’ISS, su mandato del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) e del Ministero della Salute, per istituire il nodo italiano durante il progetto di fase preparatoria di EATRIS (European Advanced Translational Research Infrastructure in Medicine).
I centri nazionali partecipanti alla IATRIS offrono competenze e servizi specifici per lo sviluppo di diverse tipologie di prodotti nell’ambito della medicina traslazionale. In particolare il Paese copre un'area di interesse relativa alle seguenti Piattaforme di prodotto: PMTA (Prodotti Medicinali per Terapie Avanzate), piccole molecole, traccianti per imaging molecolare, biomarcatori e vaccini.

I centri che al momento fanno parte della Rete IATRIS sono:

• Istituto Superiore di Sanità (coordinatore)
• Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, Milano
• IRCCS-Istituto Nazionale Tumori "Fondazione G. Pascale", Napoli
• Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori, Milano
• Centro di Medicina Rigenerativa “Stefano Ferrari”, Università di Modena e Reggio Emilia, Modena
• IRCCS-Istituti Ortopedici "Rizzoli", Bologna
• IRCCS-Istituto Scientifico Universitario "S. Raffaele", Milano
• IRCCS-Istituto Nazionale Tumori Regina Elena, Roma
• IRCCS-Istituto Dermopatico dell’Immacolata, Roma
• Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad Alta Specializzazione, Palermo
• Consorzio CNCCS (Collezione Nazionale di Composti Chimici e Centro Screening), Roma
• IRCCS-Istituto Dermatologico “San Gallicano”, Roma
• IRCCS-Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”, Roma
• IRCCS-Ospedale oncologico di Bari, Istituto Tumori “Giovanni Paolo II”
• Centro Regionale Biomarcatori Diagnostici Prognostici e Predittivi, Azienda ULSS 12, Venezia
• IRCCS-Centro di Riferimento Oncologico, Aviano (PN)
• Fondazione SDN per la Ricerca e l'Alta Formazione in Diagnostica Nucleare, Napoli
• Network Italiano Imaging Molecolare (IMINET)
• IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma
• IRCCS Istituto Oncologico Veneto, Padova
• IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi , Milano.

L’ISS coordina tutte le attività della IATRIS relative ai servizi per la medicina traslazionale nel Paese, interfacciandosi con i vari centri partecipanti e con il coordinamento di EATRIS, che ha sede ad Amsterdam.
Nel 2011, la partecipazione a EATRIS è stata inserita nella Roadmap nazionale delle infrastrutture di ricerca di interesse pan-europeo elaborata dal MIUR.

Lo staff che gestisce il coordinamento nazionale della Rete IATRIS è costituito da:
- Filippo Belardelli, coordinatore nodo nazionale, filippo.belardelli@iss.it
- Francesca Capone, coordinamento relazioni internazionali, francesca.capone@iss.it
- Maria Cristina Galli, esperto in materia regolatoria, mariacristina.galli@iss.it
- Paola Rizza, coordinamento progetti pilota, paola.rizza@iss.it
- Franca Moretti, segreteria scientifica, franca.moretti@iss.it
- Angela Guderzo, segreteria scientifica, angela.guderzo@iss.it].

Allegati

Pubblicato il 30-01-2013 in Chi siamo , aggiornato al 11-11-2015

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]