Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Aldina Venerosi
Sei in:
Approfondimenti

2 APRILE, GIORNATA MONDIALE PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL'AUTISMO - I disturbi dello spettro autistico, dalla diagnosi precoce alla vita adulta. Roma, Sala della Protomoteca in Campidoglio 2 aprile 2014

I disturbi dello spettro autistico (ASD), caratterizzati da una grave compromissione delle relazioni sociali, perseverazione e deficit di comunicazione, rappresentano un disturbo pervasivo dello sviluppo con una prevalenza riportata in stime che vanno da 1/150 a 1/88. L’eziologia dell’ASD è tutt’oggi in gran parte sconosciuta e, benché vi sia una significativa componente genetica di questo insieme di patologie, alcuni fattori ambientali (infezioni materne, deficit immunitari, esposizione in fase neonatale ad agenti neurotossici) potrebbero rivestire un ruolo predisponente allo sviluppo della patologia. Nell’ultimo decennio i dati epidemiologici hanno indicato un significativo aumento dei casi di ASD, in parte dovuto a una migliore definizione dei criteri diagnostici e a una maggiore attenzione alle patologie neuropsichiatriche dell’età evolutiva. Quali che siano le cause di quest’aumento nell’incidenza (anche potenziali cause ambientali su una base poligenica), l’incremento dei casi di ASD osservato nell’ultimo decennio richiede un rapido e profondo processo di riorganizzazione dei servizi, in prima istanza di quelli sanitari, sia per quanto riguarda la tempestività della diagnosi e la standardizzazione dei criteri diagnostici, sia per la continuità tra diagnosi e inizio di un adeguato progetto terapeutico integrato, altrettanto precoce. Il 2 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, sancita dalle Nazioni Unite con la risoluzione 62/139 del 18/12/2007, un evento internazionale importante e necessario a stimolare l’impegno in questo settore delle varie istituzioni per il miglioramento dei servizi, per la promozione della ricerca e per informare i cittadini sui disturbi dello spettro autistico. In occasione di questo evento l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) organizza una Conferenza dal titolo ‘Giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo. 2 aprile 2014 - ‘I disturbi dello spettro autistico, dalla diagnosi precoce alla vita adulta’, dedicata soprattutto a incontrare le famiglie e la cittadinanza per contribuire alla diffusione delle più recenti acquisizioni scientifiche in campo eziopatogenico e importanti per la costruzione di percorsi appropriati della presa in carico delle persone con autismo

Allegati

Pubblicato il 31-03-2014 in Approfondimenti , aggiornato al 17-02-2015

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]