Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Aldina Venerosi
Sei in:
Aiutiamo la Ricerca

La diagnosi precoce per un futuro migliore

Chi siamo

L’Istituto Superiore di Sanità, l’IRCCS Fondazione Stella Maris, l’IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, sono tre dei più grandi istituti di ricerca italiani nell’ambito delle malattie neurologiche e psichiatriche dell’età evolutiva.

I nostri obiettivi
La nostra ricerca si occupa di neonati e di bambini sotto i 24 mesi con sviluppo tipico e fratellini di bambini con disturbo dello spettro autistico (considerati ad alto rischio). Studiando il pianto, i movimenti, e le interazioni dei neonati normali cercheremo di individuare i segni che possono far identificare precocemente il disturbo in bambini ad alto rischio. Questi bambini sono più vulnerabili degli altri e possono sviluppare un ritardo o un disturbo del cammino, del linguaggio o della relazione. Fare una diagnosi precoce significa rendere possibile un intervento precoce e garantire ai bambini un futuro migliore.

Come fare?
Il primo passo per mettere a punto nuovi interventi per i nostri pazienti è quello di studiare lo sviluppo normale, ovvero come i bambini con sviluppo tipico maturano nell’arco dei primi mesi di vita. Attraverso un’approfondita conoscenza dei meccanismi che stanno alla base di un corretto sviluppo e dal confronto con lo sviluppo di bambini ad alto rischio, possiamo ottenere una diagnosi tempestiva, formulare una prognosi più precisa, e identificare gli interventi più efficaci. E’ per questo che il vostro aiuto è così importante!

Se siete interessati a partecipare ai nostri studi o a conoscere meglio le nostre attività, scrivete una mail a:

marialuisa.scattoni@iss.it

Come partecipare
Partecipare al nostro studio è semplice! I disagi per genitori e bambini sono minimi perchè le osservazioni vengono effettuate a domicilio, in presenza dei genitori, e risultano brevi e divertenti per il bambino.

Come ricambiamo il vostro aiuto
Durante gli incontri lasciamo sempre tanto tempo per spiegarvi quello che osserviamo e come interpretare le reazioni o le caratteristiche dei vostri bambini. Vi forniamo inoltre tutto il materiale informativo relativo alla ricerca cui avete deciso di prendere parte, spiegandovi nel dettaglio quale sarà il potenziale beneficio che, grazie al vostro bimbo, potranno avere i bambini a rischio di autismo e altre gravi malattie neuro " psichiche.

Liberi di cambiare idea
La partecipazione è del tutto volontaria e liberamente ritrattabile in qualunque fase della ricerca. Sarete sempre liberi di cambiare idea!

Allegati

Pubblicato il 31-05-2011 in Aiutiamo la Ricerca , aggiornato al 07-01-2013

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]