Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Alessandro Alimonti
Sei in:
Attività di ricerca

Attività di Ricerca - RECUPERO DI AMBIENTI ACQUATICI COMPROMESSI

Ogni ambiente acquatico è caratterizzato da aspetti peculiari che influenzano lo sviluppo dei problemi di inquinamento o eutrofizzazione e che richiedono l'applicazione di specifiche tecniche di risanamento. In particolare, nel caso delle fioriture algali tossiche è fondamentale l'intervento sul rapporto azoto/fosforo delle acque, che determina la dominanza di specie adattate a rapida replicazione, competitivamente vincenti grazie alla produzione tossica.
In questo contesto, le attività di ricerca sono indirizzate alla valutazione di efficienza ed applicabilità di sistemi sperimentali di recupero naturale e artificiale alle varie patologie ambientali. Sono privilegiate metodologie naturali basate sui microrganismi ambientali e sugli organismi vegetali bioaccumulatori ed abbattitori dei nutrienti.

Pubblicato il 25-11-2004 in Attività di ricerca , aggiornato al 09-02-2005

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]