Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Alessandro Alimonti
Sei in:
Attività di ricerca

ATTIVITA' DI RICERCA - Effetti mutageni e cancerogeni

Le attività di ricerca in questa area includono:
- studio degli effetti genotossici di contaminanti in vari comparti ambientali (acqua, aria, cibo);
- ricerche sui meccanismi di genotossicita' delle sostanze chimiche sulle cellule somatiche e sulla linea germinale;
- messa a punto e validazione di nuovi marcatori di danno genotossico in popolazioni umane esposte a contaminanti ambientali genotossici.

Gli studi suddetti sono in parte esplicitati nei seguenti progetti:
- "Riduzione delle emissioni inquinanti attraverso l'ottimizzazione dei motori e dei carburanti" (Convenzione ISS-Agip Petroli. Programma Nazionale di Ricerca per l'Ambiente. Tema 1);
- "Ricerche sugli aspetti igienico-sanitari associati alla presenza di vanadio nelle acque destinate al consumo umano. 1. Valutazione del potenziale genotossico del vanadio in vivo" (Convenzione ISS/ACOSET);
- "Tabagismo". Unità Operativa "Analisi mutagenetica del condensato del mainstream smoke delle sigarette e valutazione dei danni indotti in vivo nel DNA dei soggetti fumatori" (Progetto di ricerca finalizzata del Ministero della Salute);
- "Danno genotossico e metabolismo dell'acido folico" (Progetto ISS);
- "Analysis of the mechanisms of ochratoxin A mutagenicity in mammalian cells". Unit: "Mechanisms of ochratoxin A induced carcinogenicity as a basis for an improved risk assessment" (Progetto EC-Fifth Framework Program).

Pubblicato il 22-07-2004 in Attività di ricerca , aggiornato al 25-01-2005

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]