Seguendo questo link salti il contenuto della pagina e vai direttamente alla Mappa del sito a fondo pagina
(IT)
   Responsabile: Pietro Panei
Sei in:
FAQ

Come viene fatta diagnosi di ADHD ?

Non esiste un unico esame diagnostico. Una diagnosi adeguata necessita di un’indagine di tipo medico, neuro-psicologico, educativo e sociale e si deve basare su un’anamnesi e una valutazione completa del bambino e non solo sulla presenza di uno o più dei sintomi.
La diagnosi di ADHD si basa sulla classificazione del DSM-IV o sulla classificazione dell’ICD-10 (International Classification of Diseases) dell’OMS. Per una valutazione accurata del bambino, la diagnosi deve essere effettuata da specialisti della salute mentale dell’età evolutiva con specifiche competenze sulla diagnosi e terapia dell’ADHD e sugli altri disturbi che possono mimarne i sintomi o che possono associarsi ad esso. E’ estremamente importante che il processo di valutazione, condotto dai medici specialisti, raccolga le informazioni sul comportamento e la compromissione funzionale del bambino da fonti multiple attraverso le interviste/colloqui con genitori, parenti, insegnanti o altre persone che interagiscono con il bambino, al fine di escludere altre cause psichiatriche o ambientali che possono eventualmente giustificare la sintomatologia clinica. Già a partire dal percorso diagnostico, è essenziale la partecipazione-comunicazione del pediatra di famiglia referente per la salute del bambino. Devono essere sempre considerati i fattori culturali e l’ambiente di vita.
L’eventuale trattamento farmacologico deve rientrare in un idoneo programma educativo con intervento psicosociale. Nei casi in cui le sole misure psico-comportamentali si dimostrano insufficienti, la decisione di prescrivere un farmaco si deve basare su una rigorosa valutazione della gravità dei sintomi del bambino.

Pubblicato il 15-03-2007 in FAQ , aggiornato al 15-03-2007

Condividi: 

Note legali


© - Istituto Superiore di Sanità Viale Regina Elena 299 - 00161 - Roma (I)
Partita I.V.A. 03657731000 - C.F. 80211730587 - Note legali

ISS Home

Informiamo i visitatori, in virtù della individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie - 8 maggio 2014 (Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), che questo sito utilizza direttamente solo cookie tecnici.[Ho letto]